Effetto leva

Una delle caratteristiche più interessanti del trading forex è l'effetto leva: una caratteristica che può aumentare, in maniera esponenziale, i rendimenti che possiamo ottenere quando operiamo sul mercato ma che, allo stesso tempo, va utilizzata con consapevolezza in quanto è possibile che possa avere dei rischi correlati. Tuttavia è un discorso che vale per tutti gli strumenti, in tutti i settori: uno strumento di solito è una opportunità, ma un uso scorretto di solito comporta anche delle conseguenze negative o dei rischi.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Conto demo gratuito servizio CFD Recensione Iscriviti
24Option Trading su forex e opzioni Rendimenti oltre l'85% Recensione Iscriviti
Markets.com Piattaforma di trading di Safecap Investment Ltd. Trading su forex e azioni Recensione Iscriviti
IQ Option Deposito minimo 10€ Rendimenti al top Recensione Iscriviti
XM.com Broker con zero spread Deposito minimo 5€ Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Cos'è l'effetto leva
L'effetto leva è la possibilità che i migliori broker danno ai trader di operare con un capitale molto maggiore di quello che effettivamente hanno a disposizione. Si tratta di un moltiplicatore del capitale da utilizzare per fare trading: ecco perché si chiama effetto leva. Infatti la leva, in fisica, consente di sollevare un peso molto maggiore di quello che si potrebbe sollevare utilizzando esclusivamente le proprie forze. In finanza, l'effetto leva consente di ottenere profitti molto più alti di quelli che si otterebbero utilizzando esclusivamente il proprio capitale. Tenuto conto che molti forex broker consentono di aprire un conto anche solo con 100 euro, si capisce subito l'importanza fondamentale di questo strumento. Facciamo un esempio concreto per cercare di capire meglio: supponiamo di avere a disposizione un capitale di 100 euro e di voler speculare sull'andamento della coppia euro / dollaro. Se con i 100 euro si sarebbe ottenuto un profitto di 1 euro, speculando con 4000 euro si ottiene un profitto di 400 euro. In questo caso il forex broker ha applicato una leva di 400, una leva che solo e soltanto i migliori forex broker mettono a disposizione.

Forex broker e effetto leva
Per prima cosa è opportuno ricordare che non tutti i forex broker offrono la possibilità di fare trading con l'effetto leva. In effetti molti forex broker italiani (italiani nel senso con sede in Italia) si sono visti costretti a interrompere l'offerta di leva finanziaria ai propri clienti dalla Banca d'Italia a causa di alcuni abusi perpetrati. Questo non ci deve spaventare, anzi, in teoria ci deve rassicurare sul fatto che la Banca d'Italia vigila e che i forex broker che effettivamente offrono l'effetto leva sono affidabili. Su questo portale abbiamo raccolto tutti i migliori forex broker e tutti quelli presenti offrono l'effetto leva, in maniera affidabile e controllata, fino a 400.

I rischi dell'effetto leva
L'utilizzo dell'effetto leva comporta dei rischi di perdita di una parte del proprio capitale: è bene tenerlo a mente. Questo è sicuramente il caso peggiore, non certo probabile, ma comunque possibile. Può succedere infatti che la coppia di valute su cui abbiamo scommesso non si muova nella direzione che avevamo pensato e che quindi il nostro trading non ci porti a guadagnare ma a perdere e che quindi le perdite vengano moltiplicate per il valore dell'effetto leva, fino ad arrivare a intaccare il nostro capitale iniziale.

Strategie di ottimizzazione
Se si utilizza l'effetto leva è bene impostare sempre degli stop loss, in modo anche piuttosto stretto: in questo modo il trading viene chiuso automaticamente dal sistema quando si verificano delle perdite anche piccole e quindi al massimo si perdono pochi centesimi nel caso in cui si sia sbagliata la previsione iniziale. Viceversa i guadagni rimangono inalterati nel caso in cui si riesca a prevere correttamente l'andamento del mercato.

Broker del mese

Strumenti di forex trading