Trading Online: la guida per iniziare senza rischi [Aggiornata 2022]

Il trading online è una attività che consente di speculare sui mercati finanziari sfruttando le oscillazioni ed i movimenti di prezzi. Il trading online sta suscitando sempre più interesse.

Ma è possibile vivere di trading ? Quali sono le strategie di trading migliori per fare soldi ? In questa sezione di ForexItalia24 vogliamo presentare delle guide approfondite sul trading in modo da permettere a tutti di iniziare ad operare sui mercati. Come prima cosa ricordiamoci che è fondamentale fare le proprie operazioni attraverso una piattaforma di trading di grande qualità ed affidabilità, una scelta importantissima. Se volete avere un futuro dovete applicare le strategie giuste ed usare i broker migliori.

Raggiungere l’indipendenza economica è la libertà è il sogno di tutti. Il trading può cambiare la vostra vita ma dovete operare con costanza ed intelligenza partendo innanzitutto dalle basi. Per fare trading, come abbiamo sottolineato prima abbiamo bisogno di una piattaforma. Nell’elenco che segue troverete le migliori del mercato italiano, quelle autorizzate dalla CONSOB che sono anche le più convenienti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    La piattaforma di eToro è tra le soluzioni con più utenti iscritti al mondo (oltre 10 milioni) e la sua piattaforma è considerata tra le più all’avanguardia per velocità di risposta e facilità d’utilizzo.

    La garanzia sulla sicurezza di questo broker è confermata dalla licenza CySec, che è solo una delle numerose autorizzazioni rilasciate ad eToro a livello internazionale. La piattaforma è inoltre registrata nell’albo CONSOB delle società abilitate a fornire servizi d’investimento in italia.

    Con eToro è sia possibile fare trading in modalità manuale che automatica, attraverso il CopyTrading. Questa tecnologia consente di replicare in tempo reale le mosse dei migliori investitori, ottenendo i loro medesimi risultati.

    eToro è disponibile in modalità demo, gratuita ed illimitata, oppure in modalità reale con un deposito minimo di soli 50 euro.

    Clicca qua per fare trading oggi con eToro.
    78% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

    XTB

    Con il termine XTB s’intende X-Trade Broker, che è una piattaforma autorizzata CONSOB e regolamentata dall’ente di controllo CySEC (n. licenza 169/12) in Europa. La piattaforma di questa società viene considerata come una delle più pratiche da utilizzare in tutto il settore.

    Questa società venne fondata nel 2002 e ad oggi è attiva in più di 2 continenti in oltre 20 paesi. Nel 2007 la società è entrata presso la borsa di Varsavia (WSE: XTB).

    Con la piattaforma di XTB è possibile investire sui principali mercati finanziari e asset class (azioni, materie prime, indici, criptovalute e molto altro ancora). Tutto questo è disponibile senza commissioni e spread minimi.

    Gli utenti che usano XTB sono numerosi, ed apprezzano la velocità della piattaforma nel mettere a mercato gli ordini, e la sua intuitività e reattività di utilizzo. Oltre alla piattaforma webtrader, disponibile su qualsiasi browser, sono disponibili numerose piattaforme desktop per MT4, xStation e Multiterminal.

    Sono inoltre disponibili le app per smartphone e tablet, scaricabili gratuitamente sul Play Store e App Store.

    XTB mette a disposizione video tutorial e seminari live gratuiti per tutti gli iscritti. Gli utenti che aprono un conto (anche questo gratuito) ottengono anche il supporto telefonico in italiano da parte di un esperto di trading. Stiamo parlando di un professionista della finanza e del trading online che aiuta l’utente a muovere i primi passi ed iniziare, fin da subito, con il piede giusto per guadagnare. Per ottenere oggi un conto gratuito e ricevere il supporto dell’esperto di trading, fai click qua.

    Un altro dei grandi vantaggi di XTB è il conto reale a partire da un deposito minimo di solo 1 euro. XTB è la sola piattaforma di trading online che consente di iniziare con un costo estremamente basso. Si tratta di un vantaggio senza dubbio molto interessante, se si considera che altre piattaforme d’investimento richiedono depositi minimi estremamente più alti (200 euro, di solito).

    Per chi desidera iniziare con la pratica attraverso un conto demo, anche in questo caso è disponibile in forma 100% gratuita ed illimitata. Con il conto demo è possibile testare gratuitamente le varie funzionalità del broker, operando sui vari mercati disponibili senza rischiare di mettere a repentaglio i propri fondi.

    Per ottenere un conto gratuito su XTB, fai click qua.
    72% dei trader retail perde soldi facendo trading con questo broker CFD. Dovresti considerare i rischi di perdita di denaro

    Trading online : cos’è

    Trading online

    Quando si utilizza il termine trading si fa riferimento ad una serie di attività di compravendita o commercio di asset finanziari o beni. I beni commerciabili possono essere reali come ad esempio le commodities, i metalli oppure virtuali come le valute, gli indici e le azioni di borsa. Col termine trader si indica dunque una figura che fa trading ovvero approfitta delle oscillazioni dei prezzi dei beni per ricavarne un profitto. Come si fa trading ? Semplicemente acquistando degli asset finanziari e rivendendoli quando il prezzo è aumentato o viceversa.

    Il termine trading online, invece, indica la stessa attività che viene fatta attraverso Internet e la Rete (online) ed è possibile trovare anche la notazione TOL.

    Iniziare a fare trading online oggi è semplice. Tutti possono farlo. Basta avere un pc sempre connesso ad Internet, un capitale da investire ed un account presso una delle tante piattaforme di trading presenti sul mercato. Le piattaforme di trading online sono dei software accessibili via web o scaricando dei programmi sul pc e sono forniti da intermediari finanziari detti “broker”. Un broker offre l’accesso al mercato tramite la sua piattaforma e permette di negoziare su moltissimi asset come il Forex, i titoli azionari, le materie prime, i bitcoin e gli indici di Borsa.

    Trading online : come funziona

    Ma vediamo come funziona l’operatività cioè come fare trading online in maniera concreta. La prima fase consiste nella scelta della piattaforma. E’ importante che questa sia affidabile e sopratutto regolamentata. Due ottimi esempi sono Plus500 per chi vuole fare trading sul Forex e XTB per moltissimi asset come valute, criptovalute, materie prime. Come abbiamo detto in Italia è la CONSOB ad attribuire le licenze mentre in Europa abbiamo altri enti come la Cysec e la FCA (Financial Conduct Authority) nel Regno Unito.

    A seconda del mercato su cui volete operare si utilizzerà una piattaforma piuttosto che un’altra. Tramite questa siamo in grado di fare le operazioni di contrattazione attraverso l’inserimento di ordini o posizioni. Ordini che possono essere di acquisto di una data valuta o di un titolo azionario piuttosto che trading su futures ed ETF.

    Oggi il trading è profondamente cambiato ed aperto a tutti. Non sono solo gli esperti a cimentarsi nelle operazioni ma anche i principianti in quanto ci sono molti strumenti di supporto che possono far guadagnare anche chi non è esperto. Non ci vuole una laurea in economia o capitali enormi, bastano poche centinaia di dollari per aprire un conto di trading ed iniziare a muovere i primi passi. I meno esperti possono poi sfruttare strumenti come il social trading o i segnali di trading per migliorare la loro esperienza e conoscenza del trading.

    Il trading può essere molto vantaggioso. Oggi è possibile negoziare praticamente su tutto. Pensare però che guadagnare sia facile o che il trading sia un gioco è completamente sbagliato. Oggi chi guadagna riesce non solo ad essere bravo nell’aspetto tecnico ma anche nella gestione delle proprie emozioni.

    La fase operativa o la giornata di un trader è costituita da varie fasi :

    • la fase operativa o di trading vera e propria
    • la fase analitica in cui si analizzano i grafici e si studiano i trend
    • la fase di pianificazione in cui si mettono a punto le strategie
    • la fase di controllo dei risultati ottenuti

    Chi vuole diventare trader di successo deve essere costante e dedicare tempo della giornata a queste fasi in modo sistematico. Per guadagnare occorre un cambio di mentalità. Il trading deve essere considerato come un lavoro vero e proprio con tutti gli sforzi che ne conseguono, è fondamentale per avere successo.

    Rischi del trading online

    Per fare trading esistono dei trucchi ? O è una truffa? Sono molti che pensano che tutti gli strumenti finanziari siano delle truffe.

    Non c’è niente di più sbagliato. Il trading non è una truffa, è solo un modo di guadagnare soldi come tanti altri. Al limite possiamo dire che ci sono broker che sono truffaldini o professionisti che vendono servizi di segnali o altro che non funzionano. Se usate broker non regolamentati e non seguite i consigli per un trading serio allora potrete incappare certamente in truffe col rischio di perdere soldi.

    Con questo vogliamo chiarire, infatti, che il trading è una attività che comporta rischi di perdita di capitali così come tutte le attività finanziarie. Anche investire in borsa è rischioso così come avere i soldi alla posta investiti, tutto ha un rischio. E’ possibile però gestire i rischi attraverso due strade : il money management ed il controllo delle emozioni. Dovete essere bravi a diversificare le vostre attività destinando parte del vostro budget ad attività e asset diversi gestendo con cura le vostre finanze.

    In più bisogna imparare a dominare le emozioni come l’ansia o la paura, sono i nemici principali del trader. Un bravo investitore riesce ad uscire dalle situazioni problematiche proprio perchè ha pianificato le sue attività e le sue strategie.

    Trading online sul Forex

    Il trading online sul Forex consiste nell’investire nel mercato delle valute. In pratica si opera in un mercato in cui si acquistano e rivendono valute per ricavarne un profitto.

    Nel Forex si ragiona sempre in termini di coppie come ad esempio il cambio euro dollaro (EUR/USD). La prima valuta è detta valuta base, la seconda valuta dopo lo slash “/” è detta valuta quotata. La quotazione indica quanti dollari servono per comprare 1 euro. Se la valuta base aumenta, il prezzo o quotazione della valuta sale e viceversa.

    Nel Forex oggi il trading si fa in modo diverso rispetto al passato. Se prima si acquistavano e rivendevano valute oggi invece si sfruttano i derivati come i Contratti per differenza (CFD). I CFD sono degli strumenti in grado di replicare l’andamento di un asset detto sottostante. In pratica se volete negoziare sulla coppia EUR/USD potete sfruttare i derivati investendo un capitale inferiore e negoziando sull’andamento piuttosto che comprare le monete fisicamente. Questo implica il fatto di poter fare soldi in qualunque situazione di mercato sia al rialzo che al ribasso.

    Se volete fare trading forex vi consigliamo il broker Plus500 (clicca qui per saperne di più) che offre un conto demo gratuito ed illimitato per i nuovi iscritti.

    Trading online in Borsa

    Un altro modo per fare trading online è quello di sfruttare il mercato azionario. Per investire in azioni bisogna, come sapete, comprare azioni e rivenderle quando queste salgono.

    Un tempo era necessario recarsi in Banca da un consulente per acquistare un pacchetto di azioni. Acquistando azioni di una società di diventa azionisti e si condividono gli utili a fine anno oltre alla possibilità di prendere parte alle assemblee. Che succede però se il titolo crolla in Borsa ? Si perde tutto il denaro in quanto avrete azioni che probabilmente nessuno vorrà comprare.

    Per questo motivo il modo migliore per operare in Borsa è quello di sfruttare i broker online attraverso gli strumenti derivati e negoziando sul prezzo. Ad esempio se volete investire su Monte Paschi di Siena potete sfruttare i CFD e guadagnare al ribasso. Se, invece, aveste acquistato le azioni oggi vi ritrovereste con una bella perdita.

    Per fare trading azionario consigliamo Plus500 (clicca qui per saperne di più) e XTB ( clicca qui per aprire il tuo account gratuito) che permette di negoziare tramite CFDs.

    Anche i titoli azionari seguono la classica legge della domanda e l’offerta. Attraverso i broker online è possibile fare trading azionario sfruttando strumenti derivati come i CFD (Contratti per differenza.

    Piattaforme di trading online

    Abbiamo visto i mercati su cui poter investire, ora abbiamo bisogno di scegliere la migliore piattaforma di trading online possibile. In generale ci sono due soluzioni:

    • l’apertura di un conto corrente online presso una banca che offre il trading
    • la creazione di un account su una piattaforma di trading online

    Se si scelgono i servizi delle banche online come Unicredit, Fineco, Ing Direct e via dicendo preparatevi a pagare salatissime commissioni sull’eseguito oltre ai costi che il conto corrente comporta. Ancora adesso i costi di gestione sono troppo elevati per poterli ritenere una scelta conveniente.

    Meglio dunque affidarsi ad un broker online regolato da CONSOB che offre sicuramente servizi migliori e gratuiti. I broker infatti guadagnano sullo spread e dunque non chiedono alcuna commissione né hanno costi nascosti. Ad esempio l’apertura del conto è gratuita e si hanno a disposizione tantissimi mercati per fare trading con i CFD o le opzioni sfruttando la potenza della leva finanziaria.

    Eccovi una lista dei broker di trading online più convenienti:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Simulazione trading online

    Il trading finanziario rappresenta una opportunità per tutti. Per questo motivo per poter guadagnare bisogna essere bravi a gestire dei rischi. Ma non tutti hanno i nervi saldi per poter rischiare. Una cosa è investire soldi virtuali o usare software demo, ben altra cosa è investire il proprio denaro.

    Per questi motivi esistono le simulazioni trading online. Sono un meccanismo che permette di fare trading simulato senza rischiare nulla sfruttando soldi virtuali. E’ un ottimo modo per iniziare a prendere confidenza col trading on line sopratutto per chi non ha esperienza e si affaccia per la prima volta nel mondo degli investimenti.

    Una simulazione di trading online è dunque utile ? Certamente si ma bisogna fare attenzione. Una demo su una piattaforma come Plus500 può essere molto utili a capire i meccanismi di base. Ma l’esperienza reale è una cosa molto diversa.

    Il trading non è solo analisi tecnica o nozionismo o comprensione dei mercati. Il trading online è sopratutto controllo della propria psicologica. Un trader vincente non si scoraggia per le perdite e non si esalta quando guadagna, è in grado cioè di dominare le proprie emozioni. Per questo motivo usate le simulazioni ma poi cimentatevi subito dopo col trading reale, in fondo si può aprire un conto di trading con depositi veramente bassi.

    Trading online demo

    Le migliori piattaforme di trading online offrono condizioni convenienti per i trader e mettono a disposizione uno strumento molto utile : i conti demo. Le piattaforme demo aiutano a capire come funziona una piattaforma e ad esercitarsi e fare pratica senza rischiare i propri soldi.

    Le demo delle piattaforme online sono illimitate e gratuite e funzionano esattamente come le piattaforme reali. Grafici e strumenti oltre agli asset e le quotazioni in tempo reale sono quelle reali ma il capitale è virtuale e viene caricato dal broker. Questo vi permette di sperimentare le vostre strategie e fare pratica. Ad esempio grazie alle demo nel mercato forex è possibile capire come funziona il Forex e come sfruttare al meglio il software a disposizione per guadagnare.

    Non tutti i broker offrono demo, pertanto se ne volete una di grande qualità vi consigliamo questa (clicca qui) in quanto è una delle migliori del mercato italiano.

    Corso trading online

    Chi vuole imparare a fare trading si deve applicare molto e deve studiare continuamente. Si ma dove ? E’ meglio iniziare con un libro ? O magari un corso di trading a pagamento ?

    La maggioranza dei trader di successo non ha seguito alcun corso di trading. Strano vero ? Non è strano se ci pensiamo bene. Chi vuole diventare ricco non può farlo dall’oggi al domani. Dunque non ci sono corsi di trading miracolosi che spiegano come diventare trader nè corsi di laurea o master all’Università. Il trading è una attività costante che deve essere studiata in modo lento cercando di porsi obiettivi concreti.

    Invece di spendere soldi inutilmente è meglio dunque sfruttare l’enorme materiale gratuito presente in rete. Considerate che ci sono broker come XTB (clicca qui per saperne di più) che offrono a tutti gli iscritti un’area riservata del sito in cui è possibile consultare e scaricare guide in PDF, video e tutorial per imparare il trading online ed è tutto gratis!

    Trading online opinioni

    E’ possibile quindi guadagnare con il trading online ? O è un sogno ?

    Partiamo da una considerazione. Se una persona comincia ad interessarsi al trading è perchè ha una opinione precisa e cioè che può guadagnare soldi. Questo è verissimo ma bisogna anche capire come. Bisogna fare attenzione alle opinioni troppo negative e a quelle troppo positive. Sono sbagliate le opinioni di coloro che considerano il tading come un gioco o un metodo per fare soldi facili.

    Tutte le attività finanziarie, ed il trading online non ne è esente, devono essere affrontate in modo serio. I soldi facili non esistono. Le vie per arrivare al successo sono diverse, ognuno deve trovare la sua strada.

    Fare trading online significa sfruttare le oscillazioni di breve periodo dei mercati per fare soldi col minimo rischio. Dunque non improvvisate e non rischiate troppo ma studiate ed esercitatevi per acquisire quell’esperienza necessaria a investire online con tranquillità e fare soldi.

    Considerazioni finali

    In questa mini-guida abbiamo visto che cos’è e come funziona il trading. Si tratta, senza dubbio, di un’attività che richiede molta passione ed impegno, oltre a condizioni imprescindibili come una piattaforma di trading adeguata. Durante l’articolo abbiamo infatti visto tre aspetti fondamentali.

    • Che cos’è il trading
    • I migliori corsi per imparare ad investire online
    • I migliori broker dove fare trading in sicurezza

    Questi sono i tre punti fondamentali che ogni investitore che si avvicina a questo mondo dovrebbe tenere assolutamente in considerazione.

    Per incominciare nel migliore dei modi, qui di seguito puoi trovare la tabella completa dei migliori broker disponibili in italia, dove è possibile registrarsi senza costi ed ottenere gratuitamente un conto demo senza limiti:

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Qual è il deposito minimo richiesto per fare Trading?

    La media è di €200, anche se alcuni Broker consentono di investire anche con €10.

    Quali sono le strategie da utilizzare per fare Trading?

    Per chi non ha esperienza, la soluzione è quella di utilizzare sistemi automatici come un EA o il Copy Trading. Puoi trovare tutte le info all’interno della nostra guida.

    Come si leggono i prezzi nel Trading?

    I prezzi nel trading sono strutturati in base a Bid/Ask. Bisogna quindi verificare lo spread e controllare che il prezzo sia aggiornato al secondo.

    Quali sono le piattaforme che consentono di investire senza rischi di truffa?

    Senza dubbio le piattaforme regolamentate CySEC e registrate nell’albo Consob, totalmente autorizzate e quindi, sicure.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here