Aprire un conto di trading online

Il trading online ha rivoluzionato completamente il modo di guadagnare online sfruttando l'andamento dei mercati per fare profitti. Oggi tutti possono accedere ai mercati con estrema facilità grazie alle piattaforme di trading. Per iniziare ad operare sui mercati è necessario utilizzare un conto di trading online, per questo motivo in questa guida vedremo quali sono i migliori e come fare ad aprirne uno in pochi passaggi.

Affermiamo subito che in Italia uno dei migliori conti di trading disponibile è offerto dal broker eToro che è affidabile e sicuro e offre una piattaforma molto semplice da utilizzare. Scopriamo anche gli altri.

Migliori Broker di Trading online

La lista completa di piattaforme affidabili e certificate per fare Trading online al meglio ed in sicurezza è presenta nella tabella che segue.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
ForexTb Miglior BROKER Corso gratis Recensione Iscriviti
eToro Intuitivo Social e copy trading Recensione Iscriviti
75% degli account CFD retail perde soldi
Plus500 Conto demo gratuito servizio CFD Recensione Iscriviti
XM.com Broker con zero spread Deposito minimo 5€ Recensione Iscriviti
xtb Conto demo gratuito No minimo deposito Recensione Iscriviti
80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Conto di trading online: cos'è

Il trading online è una delle attività che permette di negoziare su qualsiasi mercato. Oggi tutti gli intermediari finanziari o broker permettono di accedere a vari asset su mercati differenti. Grazie ad una piattaforma si può operare sulle valute (mercato forex), sui titoli azionari (borsa) e sfruttare anche il mercato delle materie prime (commodities).

Per negoziare sui mercati è possibile aprire un conto per il trading online in due modi:

  • Sfruttando i conti correnti online che offrono il trading
  • Iscrivendosi alla piattaforma offerta dai broker online CFD (esempi: Plus500, ForexTB)

Nella prima ipotesi, bisognerà essere correntisti della banca dove si vuole operare. Tuttavia, lo svantaggio principale è dato dal fatto che il trading attraverso la banca implica delle commissioni fisse. Operare, magari con poco capitale, e “regalare” alla banca un minimo di €5 per ogni operazione di Trading sarebbe pura follia.

Nel secondo caso, i CFD sono contratti gratuiti e si applica solo lo Spread, ovvero il piccolo differenziale tra il prezzo Bid ed Ask. Niente commissioni fisse e condizioni di Trading molto più vantaggiose.

Per iniziare basta avere un computer ed una connessione ad Internet stabile in quanto le operazioni avvengono on line con molta frequenza. Non solo, oggi il trading è possibile anche da smartphone e tablet. I principali broker hanno infatti realizzato le loro applicazioni per gli smartphone consentendo di controllare il proprio conto di trading mentre si è fuori casa o di negoziare sui propri mercati preferiti.

Ecco il Link per registrarsi:

Apri qui un conto Trading con eToro

Come funziona il Trading Online

Abbiamo visto che ci sono due vie principali per aprire un conto di trading online, più avanti vedremo la sequenza dei passi necessari e faremo alcune considerazioni sulla convenienza delle varie soluzioni.

Prima però vogliamo ricordare cos'è il trading online e qual è il suo funzionamento base. In breve stiamo parlando della possibilità di fare investimenti facendo compravendita di asset finanziari.

Con il trading, ad esempio, è possibile investire in Borsa sfruttando il mercato azionario, negoziare sugli ETF, fare trading sulle coppie di valute (es: cambio Euro Dollaro) o investire sul petrolio e i metalli preziosi come l'oro.

Le migliori piattaforme di Trading hanno completamente rivoluzionato il settore degli investimenti consentendo a chiunque di controllare le proprie operazioni in tempo reale, fare analisi tecnica sui grafici e studiare i mercati mentre si investe. Chi vuole imparare ha accesso a centri informativi con guide e pdf da scaricare, oltre a servizi avanzati come il social trading ed i segnali di trading che permettono di iniziare a investire copiando da altri trader o seguendo le indicazioni di trader.

L’esempio lampante è dato dalla guida di ForexTB, un Ebook gratuito che spiega dalla A alla Z come si investe sui mercati. Con oltre 50.000 Download risulta essere una delle guide più lette in tutta Italia in tema di trading online.

Scarica qui la guida gratuita di ForexTB

Trading online con i CFD

Chi vuole aprire un conto di trading con un broker online utilizzerà sicuramente i CFD (Contratti per differenza). Si tratta di strumenti finanziari derivati che replicano l'andamento di un asset detto sottostante sul quale è basato il contratto.

In pratica parliamo di un trading facilitato e meno dispendioso dal punto di vista economico per gli investitori. E' possibile, cioè, investire al rialzo o al ribasso su un qualunque asset di mercato senza acquistare fisicamente il bene.

Per fare un esempio prendiamo il mercato forex e supponiamo di voler investire sul cambio euro dollaro. Se in passato si acquistava una valuta per poi rivenderla quando il prezzo era conveniente, oggi si utilizzano i CFD facendo trading sull'andamento della quotazione o prezzo.

In questo modo il trader non ha più il vincolo di acquistare fisicamente ma può fare trading sull'andamento investendo meno capitale grazie al meccanismo della leva finanziaria. Anche se i prodotti in leva sono comunque rischiosi (tutte le attività di investimento lo sono) è possibile fare trading impiegando meno capitale, il resto è coperto dal broker in leva.

Sarà quindi possibile guadagnare in qualunque situazione di mercato, anche da quelle negative sfruttando le operazioni short(al ribasso o vendita) o long (al rialzo o acquisto). Per fare un esempio, potete investire su un titolo azionario che crolla al ribasso facendo enormi profitti. Se invece aveste acquistato il titolo azionario di quella società probabilmente avreste perso un sacco di soldi, ed è una differenza molto netta.

Conto trading online: i requisiti

Per aprire un conto di trading online ci vogliono pochi minuti, assicuratevi di avere sotto mano alcuni documenti che vi aiuteranno a velocizzare il processo di registrazione al broker.

  • Carta di identità o documento di riconoscimento: serve a confermare l'apertura del conto di trading
  • Metodo di pagamento: scegliete quale metodo usare per depositare e prelevare come carte di credito, bonifico, strumenti elettronici. E' importante sapere prima quale metodo si userà perchè sarà lo stesso che dovrà essere utilizzato per prelevare (lo impongono le norme comunitarie sul riciclaggio di denaro).
  • Documento di una utenza: può essere la bolletta della luce o del gas o una fattura dell'ADSL. Serve a confermare che la vostra residenza è quella che avete indicato.
  • Email da usare associata al conto trading

Tutta questa documentazione serve per aprire un conto di trading reale ovvero un conto in cui depositare soldi veri. I broker che vi proponiamo sono regolati dalla Consob e rispettano le normative. Alcune direttive come il questionario Mifid servono anche a determinare il profilo di rischio e di investimento dell'utente.

Ad esempio Plus500 da questo punto di vista rispetta tutte le normative ed è per questo considerato un marchio affidabile. Se volete operare senza versare potete, inoltre, registrarvi fornendo solo il vostro nome ed una email valida e scegliere il conto demo. Questo tipo di conto permette di operare senza versare nulla con un capitale virtuale. E' un modo per provare i servizi di una piattaforma prima di decidere di investire seriamente. Chiariti questi aspetti vediamo come fare a registrarsi ed aprire un conto di trading reale.

Aprire un conto di trading online: registrazione

Una volta che abbiamo visto quale tipo di conto di trading aprire e la documentazione richiesta vediamo un caso reale ovvero come aprire un conto di trading online e confermarlo.

Come esempio prendiamo come riferimento Plus500 (clicca qui per aprire subito un conto reale e iniziare) vedendo alcuni passaggi per registrarsi. La stessa procedura vale per altri broker. Per comodità vi riportiamo una tabella con alcuni dei migliori broker italiani:

Con Plus500, ad esempio, vedremo una schermata di scelta. Come vediamo ci sono due alternative: conto demo o conto reale. Facciamo click su “Conto reale” e proseguiamo:

Scegli il tuo conto su Plus500

Fatto questo procediamo con la registrazione inserendo il proprio indirizzo email e scegliendo una password. Come vedete, in questa fase, non vengono richiesti ulteriori dati. Crea conto trading su Plus500

Procediamo cliccando su “Crea conto".

Se tutto va a buon fine il vostro conto di trading on line è stato creato e dovreste ricevere un email di conferma all'indirizzo che avete specificato.

Fatte queste operazioni potrete fare il login sulla piattaforma scelta e vedrete una schermata simile:

Piattaforma di Plus500

Dalla vostra area riservata potrete scegliere se operare in demo o fare trading reale depositando i fondi sul vostro conto di trading scegliendo il vostro metodo di pagamento.

Ora potete iniziare a fare trading!

Apri qui un conto su Plus500 seguendo gli Step sopra indicati

Conclusioni

Al giorno d’oggi aprire un conto trading è un processo semplice e sicuro. L’Unione Europea, da anni, si sta impegnando per regolamentare tutte le normative in materia di trading. Ne consegue che i Broker operanti sotto la legislazione EU devono attenersi a regole molto rigide in materia di salvaguardia del capitale della clientela.

Scegliere questi broker vuol dire affidarsi ad operatori estremamente sicuri, in quanto con le attuali normative è impossibile sgarrare.

Per aprire un conto Trading sarà quindi sufficiente scegliere un Broker dalla tabella qui sotto e seguire (in pochi minuti) le istruzioni per iniziare a negoziare su Demo o su reale.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
ForexTb Miglior BROKER Corso gratis Recensione Iscriviti
eToro Intuitivo Social e copy trading Recensione Iscriviti
75% degli account CFD retail perde soldi
Plus500 Conto demo gratuito servizio CFD Recensione Iscriviti
XM.com Broker con zero spread Deposito minimo 5€ Recensione Iscriviti
xtb Conto demo gratuito No minimo deposito Recensione Iscriviti
80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro