Le truffe Bitcoin: conviene investire in Bitcoin?

I media parlano spesso di Bitcoin. Curiosamente, esistono due tipi di articoli che vengono pubblicati più spesso: storie di persone che sono diventate milionarie con il Bitcoin e storie di persone che sono state truffate dal Bitcoin. La semplificazione giornalistica alle volte è brutale ma contiene un fondo di verità: di truffe in qualche modo legate al mondo del Bitcoin ce ne sono davvero tante. Così tante da mettere in dubbio proprio la convenienza di investire in Bitcoin: conviene investire in Bitcoin se ci sono così tante truffe? Andiamo con ordine, dopo tutto non siamo giornalisti ma divulgatori e non abbiamo l'ansia di diffondere notizie clamorose e magari in parte false. Noi facciamo informazione e formazione.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Piattaforma professionale Demo gratis Recensione Iscriviti
24Option Piattaforma intuitiva Corsi gratuiti Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

A proposito delle truffe del Bitcoin si è letto veramente di tutto. C'è chi ha dichiarato che il Bitcoin è una truffa, un immenso schema piramidale e c'è chi ha detto che è una bolla. Ma il Bitcoin non è un truffa in sè. Il problema è che ci sono molti truffatori che utilizzano il Bitcoin per le loro truffe: ma è una differenza importante. Il fatto è che nell'immaginario collettivo Bitcoin è diventato sinonimo di ricchezza facile e immediata e questo consente ai truffatori di avere vita facile.

Un esempio? Bitcoin Code, un programma miracoloso in grado di far diventare ricco chiunque lo utilizzi. Secondo il video pubblicitario di Bitcoin Code, bastano 250 euro per diventare milionari. Ancora meglio se si utilizzano più soldi. Inutile dire che il sistema miracoloso Bitcoin Code non funziona assolutamente, ma purtroppo basta leggere le tante recensioni pubblicate in rete per capire che a cadere nella trappola sono stati davvero in tanti. E non basta, perché le truffe simili a Bitcoin Code si stanno moltiplicando: ultimamente si vedono molte pubblicità ingannevoli di un altro sistema simile, Bitcoin 4 Life.

Questi sistemi hanno una caratteristica comune: promettono guadagni facili e sicuri e la gente ci crede, visto che i media parlano di tutti coloro che grazie al Bitcoin sono diventati milionari. Il problema è che non è possibile guadagnare con il Bitcoin senza fare niente e senza saper fare niente, come promettono i truffatori. Quello che succede è che il denaro depositato viene irrimediabilmente perso, fino all'ultimi centesimo. Nessuno ha mai vinto nulla con Bitcoin 4 Life o Bitcoin Code. Il fatto che si tratti di truffe potrebbe far concludere che il Bitcoin sia una truffa. Ma sarebbe un'analisi veramente superficiale. Alla fine Bitcoin Code (o Bitcoin 4 Life) non hanno nulla a che vedere con il Bitcoin. Si tratta di truffatori che dicono mandami i tuoi soldi e ti farò ricco. Se ci caschi , perdi i soldi. Il Bitcoin è utilizzato solo come specchietto per le allodole. Ma questo, ripetiamo, non significa che il Bitcoin sia una truffa.

Bitcoin truffe negli Exchange

Un discorso più complesso riguarda gli exchange di criptovalute, cioè quei siti dove è possibile cambiare denaro per Bitcoin e altre criptovalute. Purtroppo gli exchange rappresentano il vero e proprio punto debole dell'ecosistema Bitcoin. In molti casi gli exchange applicano politiche poco trasparenti che spesso, purtroppo, sconfinano nelle truffe ai danni degli investitori. Ci sono stati numerosi casi in cui un exchange chiude senza ragione apparente, facendo sparire tutti i Bitcoin e il denaro dei clienti, In molti altri casi si verificano strani furti, attribuiti a mai identificati hacker, che costringono l'exchange a bloccare i prelievi dai parti dei clienti.

Nei rari casi in cui l'exchange è onesto, poi, ci sono da pagare commissioni altissime, quasi una truffa legalizzata. Insomma, possiamo riassumere dicendo che gli exchange sono molto spesso delle truffe e che anche negli altri casi è molto meglio starne alla larga. Ma questo, ancora, non significa che il Bitcoin sia una truffa, significa semplicemente che è sbagliato il modo di investire in Bitcoin.

Investire in bitcoin conviene

Ma come si fa a investire in Bitcoin in modo conveniente e senza subire fregature? Tutto sta a scegliere gli strumenti giusti per investire in Bitcoin. L'obiettivo di evitare le truffe può essere raggiunto in modo molto semplice selezionando esclusivamente piattaforme di trading per Bitcoin che siano autorizzate e regolamentate. Come è possibile che ci siano piattaforme per Bitcoin regolamentate? Il trucco consiste nello scegliere piattaforme per il trading di CFD. Il CFD è uno strumento finanziario, la sigla sta per contratto per differenza, che è autorizzato e regolamentato. Una piattaforma per CFD deve quindi richiedere un'autorizzazione preventiva alle autorità di vigilanza europee di competenza (CONSOB per l'Italia) e deve poi rispettare la severissima legislazione comunitaria a tutela degli investitori.

Scegliendo le piattaforme CFD è possibile investire in Bitcoin senza truffe. Ma come funzionano i CFD? Un CFD sul Bitcoin è un contratto finanziario che ha esattamente lo stesso valore del Bitcoin e che consente di trarre profitto da tutte le variazioni di prezzo, sia in aumento che in diminuizione. Se si pensa che il prezzo del Bitcoin è destinato a salire conviene comprare CFD Bitcoin mentre se si pensa che è destinato a scendere conviene vendere allo scoperto il CFD Bitcoin. Per vendere allo scoperto non è necessario aver acquistato, è un'operazione puramente speculativa che genera guadagni quando il prezzo del Bitcoin scende.

I CFD hanno anche il vantaggio di essere assolutamente esenti da commissioni: utilizzare i CFD per investire in Bitcoin conviene veramente. La tabella qui sotto contiene alcune delle migliori piattaforme CFD per investire in Bitcoin:

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Piattaforma professionale Demo gratis Recensione Iscriviti
24Option Piattaforma intuitiva Corsi gratuiti Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Bitcoin critiche

La scelta di una di queste piattaforme di trading garantisce le migliori condizioni possibili e ci mette al sicuro da ogni tipo di truffa o fregature. Ma il Bitcoin è un investimento sicuro? Ci sono alcuni analisti che criticano il Bitcoin, asserendo che si tratta di una bolla finanziaria.

Alcuni analisti sono arrivati ad affermare che il Bitcoin è la più grande bolla finanziaria di tutti i tempi. Francamente non siamo in grado di rispondere a questa critica. In effetti, se il Bitcoin dovesse entrare veramente nell'uso comune, allora il suo valore è fin troppo basso ed è quindi destinato a crescere. Se invece non verrà adottato nelle transazioni quotidiane allora il suo valore è destinato a scendere e potremmo anche chiamarlo bolla finanziaria.

Chi ha ragione? Non lo sappiamo. Tutto dipende da quello che succederà nei prossimi 5 anni. In ogni caso, per chi investe in Bitcoin con i CFD non ci sono assolutamente problemi, visto che i profitti ci sono sempre sia quando il prezzo del Bitcoin sale sia quando scende. In ogni caso, è opportuno ricordare che la discesa di prezzo non è per forza sinonimo di bolla finanziaria o di truffa, come pensano molti principianti. Il problema sta nelle opinioni sbagliate che si sono diffuse, purtroppo, a proposito del Bitcoin.

Bitcoin opinioni

Una delle opinioni più sbagliate che esistano a proposito del Bitcoin è che il Bitcoin è una truffa. Abbiamo già spiegato in questo articolo che in effetti il Bitcoin non è affatto una truffa ma che ci sono tante truffe che sfruttano il nome del Bitcoin. Un'altra opinione, paradossalmente legata alla prima, è quella secondo cui il Bitcoin è un modo per fare soldi facili. Il Bitcoin non è un modo per fare soldi facili e chi ci crede finisce per cadere nelle trappole dei truffatori come Bitcoin Code o Bitcoin 4 Life.

Per investire in Bitcoin con successo ci vuole tempo, un pizzico di impegno e soprattutto bisogna utilizzare gli strumenti giusti, come ad esempio le piattaforme CFD. Non è difficile ma non è nemmeno facile come qualcuno vorrebbe farci credere. Questo, attenzione, non significa che ci vuole una preparazione specifica o un'intelligenza fuori dal comune per investire in Bitcoin e guadagnare: tutti possono riuscirci, a patto di metterci tempo e impegno.