Bitcoin Code

In questo articolo approfondiremo in ogni dettaglio il sistema denominato Bitcoin Code, da tempo sul mercato con la promessa di guadagni a tre cifre in poco tempo.

Ebbene si, questo meccanismo promette di guadagnare soldi (tanti!) senza nessuno sforzo. In che modo? Non è dato saperlo, c’è solo un vago riferimento al Trading sul Bitcoin. Tuttavia, non vengono rilasciati dettagli o altre informazioni specifiche al riguardo.

Già solo da questa brevissima introduzione si dovrebbe capire che c’è ben poco di cui fidarsi. Tuttavia, considerato l’alto numero di richieste ricevute ed il volume di ricerca su Google di questo sistema, abbiamo deciso di scrivere questa guida.

Per completezza di informazione, chiariamo subito che ad oggi l’unico metodo sicuro per ottenere buoni profitti speculando in automatico sul Bitcoin è rappresentato dal Copy Trading di eToro. Nel corso della recensione, approfondiremo per bene questo aspetto.

Buona lettura.

Bitcoin Code Consob

Partiamo subito in modo chiaro e netto, specificando che Bitcoin Code è un sistema messo al bando dalla Consob. Infatti, con una delibera del 2 Maggio 2019, il nostro Ente di controllo ha dichiarato senza mezze misure Bitcoin Code illegale.

Già solo questo è sufficiente per decidere di restare alla larga da questo sistema mangia soldi.

Se la delibera della Consob non dovesse essere sufficiente, con altrettanta chiarezza illustriamo il vero ed unico sistema di Trading automatico in grado di generare profitti in modo costante sul trading di Bitcoin. Scopriamolo nel successivo paragrafo.

eToro per il Trading automatico di Bitcoin

Quando facciamo riferimento ad eToro ci occupiamo di descrivere un Broker serio, professionale e soprattutto regolamentato. Tutto l’opposto di Bitcoin Code.

Purtroppo, il Boom delle criptovalute hanno attirato molti operatori poco chiari con l’unico fine di sfruttare il trend del momento ed attirare ingenui. Con eToro non si corre nessun rischio, dal momento che quando si investe con questa piattaforma si ha la certezza della tutela Consob e in generale una community con oltre 10 milioni di utenti che ogni giorno operano con questo Broker.

Il punto di forza di eToro è il Copy Trading, ovvero un sistema di investimento automatico attraverso la scelta di “Top Trader” che gestiranno il denaro per noi. Questi Trader sono veri professionisti del settore con anni di esperienza alle spalle ed ottime performance realizzate. Ovviamente, il tutto è visibile nel sito di eToro nella sezione Traders.

Essendo un Broker certificato, i dati non possono essere in nessun modo manipolati e le performance visibili sono quelle reali, senza dubbio.

Nello specifico, il Copy Trading permette di copiare i Trader migliori, con le performance più elevate. Selezionando i più bravi, le loro operazioni verranno replicate nel nostro conto, in modo automatico ed in scala 1:1. Quindi, ciò che fanno i professionisti del Trading, verrà replicato nel nostro Account.

Un modo geniale per permettere ai principianti di iniziare a guadagnare fin da subito come dei veri esperti. Non a caso, sono tantissimi ad utilizzare questa metodologia per investire sui mercati finanziari.

Clicca qui e registrati su eToro per investire con il Copy Trading

Bitcoin Code Che cos’è

Facili a dirsi, difficile a spiegarsi! Infatti, come anticipato, questo sistema in teoria è un software di Trading automatico per negoziare il Bitcoin. In base alle scarne informazioni tecniche che si trovano nel sito, c’è un algoritmo che riesce a prevedere i mercati, garantendo quindi guadagni ingenti ad immediati.

Può essere veritiera una cosa del genere? Certo che no! Infatti il vero intento dei creatori di Bitcoin Code è quello di prendere i €250 necessari per l’iscrizione. Certo, una cifra del genere sembra esigua rispetto ai guadagni milionari che vengono millantati. Di conseguenza, i più ingenui cadono nel tranello e versano questi soldi. Ovviamente, senza riaverli mai indietro.

Bitcoin Code è semplicemente un programma fittizio per attirare gente con false promesse e con la finalità di prendere più soldi possibili dai vari malcapitati. Ogni volta che il sito web viene oscurato, ne aprono uno nuova modificando l’Url e ripartono come prima.

Bitcoin Code Software

A livello tecnico, come accennato, si fa riferimento ad un fantomatico software algoritmico con notevoli capacità previsionali. Menzogne! Sistemi in grado di prevedere il futuro non sono ancora stati inventati. Se un giorno dovesse mai arrivare questo momento, stiamo certi che la notizia verrà ripresa da tutti i telegiornali!

Ovviamente non c’è nessun software, è solo una spiegazione generica per giustificare le promesse esorbitanti di guadagno!

Nella realtà esistono numerosi software automatici, algoritmici o EA (Expert Advisor). Ovviamente, nessuno promette guadagni certi al 100% come avviene con Bitcoin Code.

Bitcoin Code Recensioni

Imbattersi nelle recensioni di questo sistema è davvero triste. Infatti, c’è tantissima gente truffata da Bitcoin Code ed altrettante persone che piene di rabbia si sfogano sui social o sui Forum dedicati.

La motivazione è semplice: sono tutte persone cadute nel tranello. Ovvero, spinte dal desiderio di guadagni facili, hanno accettato di registrarsi e di versare €250 di iscrizione. Nel giro di poco tempo, si sono resi conto che non c’era nulla di vero e l’unica cosa certa erano proprio i soldi versati andati persi.

Basta fare un giro sui Forum per leggere decine di recensioni tutte uguali, tutte piene di livore e delusione per la truffa subita. Ovviamente, ogni tanto spunta anche qualche commento positivo. Il tutto è giostrato ad arte dai creatori di Bitcoin Code, i quali inseriscono commenti fittizi per promuovere il sistema.

Tuttavia, alla lunga bilanciare i commenti negativi è stato impossibile, poiché in tanti sono caduti nel tranello e la percentuale di delusi è decisamente superiore rispetto ai (pochi!) finti commenti positivi.

Bitcoin Code Trader

C’è qualche Trader in carne ed ossa dietro questo sistema? La risposta è ancora una volta no. In tanti se lo chiedono, soprattutto nei Forum di cui sopra. Tuttavia no, non esiste nessun Team di Trader che operano sul Bitcoin, tutto rigorosamente falso.

Il sistema semplicemente si tiene in piedi grazie ai soldi che continuano ad entrare dei poveri malcapitati. Con questi €250 il sistema continua a reggersi e garantirsi visibilità su internet.

Falsi Testimonial

Una sezione interessante da dedicare a Bitcoin Trader è data dai testimonial che a loro insaputa vengono tirati in ballo. Ne abbiamo una nutrita serie, di seguito elencheremo i casi più eclatanti.

Bitcoin Code Alessandro Borghese

Il noto Chef romano è stato uno degli ultimi ad essere entrato nel “marketing” di questo fittizio sistema. Il suo viso ben noto al grande pubblico si trova in alcune campagne promozionali lanciate da Bitcoin Code. Come da prassi, c’è un virgolettato in cui Borghese dice di aver scoperto Code negli ultimi tempi e di aver guadagnato tantissimi soldi con esso.

Falso! Già da qualche settimana è difficile trovare questa pubblicità. Evidentemente i legali di Borghese si sono attivati per rimuovere ogni immagine dello chef associata a questa truffa.

Bitcoin Code Flavio Briatore

Immancabile, anche Bitcoin Code utilizza Flavio Briatore per alimentare i sogni di ricchezza degli italiani. Noto per i suoi investimenti azzeccati, Briatore viene utilizzato proprio per dare credito al software miracoloso e “garantire” quindi la sua efficacia. Insomma, se lo dice Briatore….c’è da fidarsi.

Peccato che anche in questo caso stanno velocemente scomparendo tutte le promozioni che legano Briatore a Code. L’imprenditore Italiano è ricco, vero, ma non grazie a questo sistema.

Bitcoin Code Gianluca Vacchi

Personaggio salito alla ribalta negli ultimi mesi per il suo stile di vita improntato al lusso, è il testimonial ideale per Bitcoin Code. Barche, ristoranti stellati, abiti firmati, il perfetto prototipo a cui un investitore di Bitcoin Code ambisce di diventare.

Anche in questo caso, nulla di vero. Si tratta solo di marketing finto e prontamente rimosso grazie alle segnalazioni dei legali di Vacchi.

Bitcoin Code Truffa

Alla luce di quanto detto fino ad ora, Bitcoin Code è senza dubbio una truffa. Non a caso, abbiamo aperto la nostra recensione proprio con la delibera ufficiale della Consob.

I veri metodi per guadagnare sul Bitcoin sono altri, come il Copy Trading di eToro. Non dimentichiamo che stiamo pur parlando di un Asset che negli ultimi 5 anni ha avuto una crescita esponenziale. Bitcoin e criptovalute sono ormai un vero e proprio Asset e di conseguenza occorre operare con la massima profesisonalità e solo con operatori certificati.

Solo in questo modo sarà possibile evitare truffe e potersi concentrare esclusivamente sul trading e sugli eventuali profitti.

Cosa fare in caso di truffa?

Se qualcuno dei nostri lettori ha investito su Bitcoin Code, raccomandiamo di procedere attraverso la segnalazione del sito alla polizia postale. Inoltre, suggeriamo anche di comunicare eventuali dati sensibili dove è stato effettuato il pagamento, al fine di poter risalire con maggiore precisione al conto bancario di questi truffatori.

Inoltre, se il deposito è stato fatto entro 90 giorni, è possibile richiedere un Chargeback alla propria carta di credito, Visa o Mastercard. Queste aziende prevedono il rimborso in caso di pagamenti andati male o truffe su siti e-commerce. Suggeriamo quindi di provare in questo modo a riottenere i €250 versati per l’iscrizione a Bitcoin Code.

Bitcoin Code Stefano Savarese

Infine, un Focus speciale lo dedichiamo a Stefano Savarese, fantomatico ideatore del progetto. Anche facendo una ricerca su Internet, questo nome non appare in nessun lato. Curioso, per l’ideatore di un sistema che in teoria permette di guadagnare migliaia di euro al giorno. Dovrebbe come minimo essere l’uomo più famoso al mondo!

L’aspetto curioso della faccenda riguarda la declinazione del suo nome nelle varie lingue. Infatti, Bitcoin Code è presente in altre nazioni del mondo e nonostante la foto di questo Stefano sia sempre la stessa, a cambiare è proprio il suo nome. Ci sarà un nome tedesco per promuovere Bitcoin Code in Germania, un nome spagnolo per la penisola iberica e cosi via.

Un solo viso, tanti nomi differenti.

Conclusioni

Bitcoin Code è un sistema che promette lauti guadagni, nessuno sforzo e una vita da nababbi. Purtroppo, una descrizione così surreale ha comunque attirato centinaia di Italiani, tanto che si è dovuta muovere la Consob con una delibera per inserire questo sistema nella Black List.

Finte campagna promozionali, testimonial utilizzati in modo subdolo e poca chiarezza sull’effettivo funzionamento del sistema. Insomma, Bitcoin Code è il perfetto prototipo della truffa!

Eppure, dal momento che il vero Bitcoin è un ottimo strumento per ottenere profitti interessanti sui mercati, abbiamo provveduto a fornire una validissima alternativa reale. Stiamo parlando del Copy Trading di eToro, un metodo innovativo e certificato per investire in automatico anche sul Bitcoin.

Basta dare uno sguardo al sito web di eToro per rendersi conto di quante persone lo utilizzano e soprattutto della serietà del progetti, garantito in Italia proprio dalla Consob. Per saperne di più, basterà cliccare nel Link che segue:

Visita la Home Page di eToro cliccando qui

Miglior Broker del 2020

Broker per criptovalute

  • eToro è il broker che ti mette a disposizione gli strumenti di trading migliori per guadagnare il massimo come copytrading e social trading anche sulle criptovalute: clicca qui per iscriverti subito.