Guida al trading di Bitcoin

Il Bitcoin è una criptovaluta, cioè una valuta decentralizzata che funziona grazie alla crittografia. Il valore del Bitcoin sui mercati finanziari è schizzato in pochi anni, con una crescita letteralmente esponenziale. Non è un caso che il trading di Bitcoin sia considerata una delle attività a più alto rendimento in assoluto. Ma come si fa trading di Bitcoin? E' sempre conveniente? Questa guida spiega passo a passo come fare trading di Bitcoin senza sorprese, senza truffe e senza pagare commissioni. La tabella qui sotto elenca le migliori piattaforme per il trading di Bitcoin senza commissioni:

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Piattaforma professionale Demo gratis Recensione Iscriviti
24Option Piattaforma intuitiva Corsi gratuiti Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Trading bitcoin come funziona

Molti principianti pensano che fare trading di Bitcoin significhi semplicemente comprare Bitcoin. Niente di più sbagliato. Fare trading di Bitcoin significa ottenere profitti, il più possibile elevati, sfruttando la variazione di prezzo del Bitcoin rispetto al dollaro, all'euro o anche rispetto ad altre criptovalute. Un metodo per fare trading di Bitcoin potrebbe essere, appunto, comprare Bitcoin e poi rivenderli nel momento che il prezzo sia salito in modo soddisfacente.

Ma questo metodo di trading di Bitcoin, anche se è apparentemente il più semplice, presenta dei problemi abbastanza gravi. Per prima cosa, per comprare Bitcoin in questo modo bisogna rivolgersi agli exchange. Questi siti non sono certo famosi per la loro affidabilità: la maggior parte chiude improvvisamente dopo un periodo più o meno lungo di funzionamento, facendo sparire tutti i Bitcoin dei clienti. Inoltre utilizzare gli exchange non è facile a livello tecnico e comporta il pagamento di salatissime commissioni.

Ma anche ammesso di trovare un exchange di Bitcoin facile da usare, onesto (questo è quasi impossibile comunque) e con un livello di commissioni accettabile (questo è proprio impossibile) rimarrebbe un problema gravissimo: comprando Bitcoin si guadagna solo quando il valore del Bitcoin aumenta, mentre si perde quando scende. Un buon metodo di trading dovrebbe consentire di ottenere profitti sempre, sia quando il valore del Bitcoin sale sia quando scende. Per questo motivo i trader più furbi usano uno strumento finanziario chiamato CFD per fare trading di Bitcoin.

Il funzionamento di un CFD è semplice: un Contratto per Differenza (sigla CFD) è un contratto finanziario che replica il prezzo di un bene sottostante, nel nostro caso il CFD. E' possibile speculare al rialzo (comprare) oppure al ribasso (vendere allo scoperto). Grazie ai CFD quindi si possono ottenere profitti sia quando il valore del Bitcoin sale sia quando scende. Il profitto di trading è proporzionale alla differenza di prezzo tra il momento in cui l'operazione sul Bitcoin ha inizio e quello in cui termina. Il profitto, volendo, si può anche moltiplicare con la leva finanziaria.

I CFD hanno quindi il vantaggio fondamentale di rendere il trading di Bitcoin conveniente sia quando il prezzo aumenta sia quando diminuisce. Ma i vantaggi dei CFD non finiscono certo qui. I CFD sono molto più semplici da utilizzare rispetto ad un exchange e sono anche esenti da commissione. E' quindi possibile fare trading di Bitcoin con i CFD senza pagare un solo centesimo di commissione. Inoltre i CFD sono un contratto finanziario previsto dalla normativa e quindi le piattaforme per il trading di CFD devono essere autorizzate e regolamentate.

Questo significa che le piattaforme CFD devono rispettare la severa normativa europea a tutela dell'investitore sotto il controllo delle autorità di vigilanza dei paesi europei (in Italia se ne occupa la CONSOB). In altre parole, una piattaforma di trading CFD non può truffare i suoi clienti perché viene costantemente controllata.
Riassumendo, fare trading di Bitcoin con i CFD presenta molti vantaggi:

  • Si guadagna sempre, qualsiasi sia la variazione di prezzo del Bitcoin
  • Non si rischiano truffe
  • Si può operare con relativa facilità
  • Non ci sono commissioni da pagare
  • Molte piattaforme di trading CFD offrono vantaggi ulteriori

Piattaforma trading Bitcoin

Ma quali sono le migliori piattaforme per fare trading di Bitcoin con i CFD? La tabella qui sotto contiene alcune delle scelte consigliate per fare trading di Bitcoin. Sono tutte piattaforme autorizzate e regolamentate, come prevede la normativa europea.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Piattaforma professionale Demo gratis Recensione Iscriviti
24Option Piattaforma intuitiva Corsi gratuiti Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Trading di Bitcoin con Plus500

Plus500 è una delle piattaforme CFD leader in Europa. Plus500 è completamente gratuita e si può operare senza pagare commissioni e senza costi nascosti. Plus500 è veramente una piattaforma professionale, con strumenti all'avanguardia, in grado di soddisfare anche i professionisti del trading. Oltre a migliaia di asset tradizionali Plus500 consente di fare trading su:

  • Bitcoin
  • Bitcoin Cash
  • Bitcoin Gold
  • Ethereum
  • Ripple
  • Litecoin
  • Monero
  • Zcash
  • NEO
  • IOTA

Insomma, con Plus500 è possibile operare facilmente su praticamente tutte le più importanti criptovalute, oltre che ovviamente sul Bitcoin.
Puoi iscriverti gratuitamente a Plus500 cliccando qui. Puoi anche leggere la nostra recensione di Plus500.

Trading di Bitcoin con 24option

24option è una delle piattaforme di trading per Bitcoin più semplici e alla portata di tutti. Non solo è molto semplice operare con 24option, ma sono disponibili gratuitamente anche dei corsi che spiegano, passo a passo, come si fa trading. Questi corsi sono particolarmente apprezzati dai principianti perché non ci sono parole tecniche: i concetti sono spiegati in modo semplice e comprensibile. Soprattutto l'attenzione è concentrata sulla pratica, cioè su come si fa trading, non sulla teoria.

Tutti gli iscritti, poi, possono ricevere formazione gratuita telefonica personalizzata da parte di un account manager personale molto esperto. Insomma, con 24option è possibile iniziare a fare trading di Bitcoin, anche se si parte da zero, con una formazione eccezionale.
Puoi iscriverti gratuitamente a 24option cliccando qui. Puoi anche leggere la nostra recensione di 24option.

Trading di Bitcoin con eToro

Molti principianti scelgono eToro per fare trading di Bitcoin. Come mai? eToro è molto di più di una semplice piattaforma di trading. In effetti eToro è la prima piattaforma al mondo di social trading. In pratica, chi si iscrive su eToro può fare trading di Bitcoin, senza commissioni e con tutti i vantaggi di una piattaforma autorizzata e regolamentata. Però eToro offre molto di più: è possibile interagire con gli altri trader e soprattutto è possibile copiare tutto quello che fanno, in maniera completamente automatica.

La strategia più furba per utilizzare eToro consiste quindi nel selezionare i trader migliori e copiarli automaticamente. Si possono esaminare con cura i trader da copiare visto che i profili di ciascun trader riportano profitti ottenuti in passato e il livello di rischio. Molti trader principianti o persone che fanno trading di Bitcoin per la prima volta scelgono il social trading di eToro per ottenere un duplice vantaggio: da una parte possono ottenere da subito dei profitti e dall'altra possono imparare tutti i segreti dei più grandi trader.

Perché questi ultimi accettano volentieri di farsi copiare e anzi sono così generosi con i consigli ai principianti che li seguono? Semplicemente perché eToro li paga. Questi trader esperti, chiamati investitori professionali, vengono premiati da eToro con un pagamento mensile che facilmente supera i 10.000 euro. Questo pagamento è calcolato in base al numero dei follower: ecco perché i grandi trader fanno a gara per accaparrarsi il maggior numero possibile di seguaci.
Puoi iscriverti gratuitamente a eToro cliccando qui. Puoi anche leggere la nostra recensione di eToro.

Prezzo e grafico Bitcoin

Il grafico qui sopra mostra il prezzo in tempo reale del Bitcoin. Per chi vuole fare trading di Bitcoin l'osservazione dei grafici di prezzo come questo può essere un ottimo punto di partenza.

Trading Bitcoin opinioni

Abbiamo dato un così ampio spazio alle piattaforme per fare trading di Bitcoin perché scegliere la piattaforma giusta è veramente importante se si vuole avere successo. Molti pensano che il trading di Bitcoin è una truffa perché magari hanno provato a comprare Bitcoin con un exchange e hanno perso tutto. Ci sono, effettivamente, anche delle vere e proprie truffe che usano il nome del Bitcoin per truffare i più ingenui. La più famosa di queste truffe è Bitcoin Code che ha già mietuto centinaia di migliaia di vittime in tutta Europa.

L'opinione (sbagliatissima) che il Bitcoin sia una truffa o una bufala è nata proprio perché ci sono state molte truffe di questo tipo nel recente passato. La colpa in fondo è degli ingenui che ci credono o che non perdono nemmeno pochi minuti di tempo per informarsi prima di fare trading di Bitcoin. Con una rapida ricerca su Google si può facilmente scoprire che il modo migliore per fare trading di Bitcoin è utilizzare i CFD.

Altrettanto sbagliata, comunque, è l'opinione che il trading di Bitcoin sia un modo per guadagnare facilmente. I guadagni con il Bitcoin potrebbero non essere facili come si pensa. Per ottenere il successo bisogna avere l'intelligenza di scegliere il modo giusto di fare trading di Bitcoin (i CFD) e ci vuole comunque un minimo di tempo e di impegno. Persino il social trading di eToro richiede tempo anche se meno rispetto ad altre forme di trading: ci vuole comunque del tempo per selezionare i migliori trader da copiare. Inoltre, è necessario monitorare costantemente i profitti ottenuti da ciascun trader copiato, in modo da escludere coloro che generano profitti troppo bassi o perdite ed eventualmente aggiungere nuovi trader.

Trading Bitcoin forum

Molti principianti pensano che sui forum possono trovare informazioni utilissime per fare trading di Bitcoin. Nulla di più sbagliato. Sui forum si trova di tutto, veramente di tutto ma le informazioni utili sono davvero poche. Il problema di fondo dei forum è che chiunque ci può scrivere: basta una mail falsa per creare un account in pochi secondi.

Molti degli autoproclamati esperti dei forum sono dei falliti, persone incapaci di guadagnare con il trading di Bitcoin e che quindi si sfogano scrivendo nei forum. Poi ci sono i truffatori: persone che si vantano di conoscere un metodo miracoloso per guadagnare e che si mettono a disposizione, tramite messaggio privato, per aiutare gli altri trader, soprattutto i meno esperti. Inutile dire che si tratta di truffe vere e proprie, spesso schemi piramidali che utilizzano semplicemente il nome del Bitcoin per attirare i più ingenui.

Il modo migliore per ottenere informazioni serie e oggettive sul trading di Bitcoin è rivolgersi a portali affidabili come ForexItalia24. Anche la piattaforma di social trading di eToro può essere un eccellente fonte di informazioni sul Bitcoin e sul trading. Tra l'altro su eToro tutti gli iscritti sono verificati (bisogna inviare alla piattaforma una foto di un documento di identità per verificare il conto) e quindi non ci sono truffatori e personaggi con strane intenzioni. Inoltre, è possibile valutare subito se chi scrive è un cazzaro o un vero esperto: basta verificare quanto ha guadagnato effettivamente nel passato!