Tipi di ordini per il trading sul mercato forex

Le piattaforme di trading per il mercato forex consentono l'immissione e l'esecuzione di diversi tipi di ordini. In questa pagina analizzeremo in dettaglio alcuni dei principali tipi di ordini forex e vedremo anche alcune situazioni in cui è opportuno utilizzarli.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Conto demo gratuito servizio CFD Recensione Iscriviti
24Option Trading su forex e opzioni Rendimenti oltre l'85% Recensione Iscriviti
Markets.com Piattaforma di trading di Safecap Investment Ltd. Trading su forex e azioni Recensione Iscriviti
IQ Option Deposito minimo 10€ Rendimenti al top Recensione Iscriviti
XM.com Broker con zero spread Deposito minimo 5€ Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Market Order

Si tratta del tipo più semplice e, probabilmente, più immediato da capire di ordine. Immettendo un ordine di questo tipo si dice al broker di comprare la coppia di valute specificata al prezzo corrente, cioè quello indicato dalla piattaforma forex come Ask. L'ordine viene eseguito praticamente in tempo reale, nel momento in cui si fa click sul pulsante della piattaforma per segnalare l'acquisto. Questo significa che non è possibile annullare un ordine di questo tipo in nessun caso. Un Market Order può essere utilissimo, ad esempio, quando si fa trading sulla notizia e bisogna entrare su una coppia di valute a tutti i costi per sfruttare, ad esempio, una notizia macroeconomica appena pubblicata o l'annuncio della variazione dei tassi di interesse da parte di una Banca Centrale.

tipologie di ordini forex

Entry Order

Si tratta di una tipologia di ordine un po' più articolata, visto che è si specificano le condizioni sotto cui si deve eseguire. Ad esempio, si può specificare di comprare una coppia di valute ma solo se il prezzo scende sotto una determinata soglia. E' un modo per impostare strategie forex complesse, ed è il tipo di ordine preferito da chi fa trading in maniera professionale. In questo caso è possibile annullare l'ordine già immesso nella piattaforma in qualsiasi momento prima che si verificano le condizioni. Ovviamente non è possibile annullarlo dopo che è stato eseguito.

Stop loss

E' un tipo di ordine fondamentale che spesso i trader principianti dimenticano di inserire: indica alla piattaforma forex qual è il livello massimo di perdita accettabile sull'operazione. Quando questo livello viene raggiunto, la piattaforma liquida la posizione in maniera automatica.

Take profit

E' simile allo stop loss. In questo caso si indica alla piattaforma il profitto massimo che si vuole ottenere. Nel momento in cui questo profitto viene raggiunto, la posizione viene liquidata in maniera automatica.

Impostare Stop Loss e Take profitt è fondamentale per riuscire a guadagnare in maniera significativa quando si fa forex trading. Se infatti si impostano questi limiti in maniera troppo ravvicinata si rischia di chiudere delle posizioni sul mercato che avrebbero potuto essere profittevoli. Se invece i vincoli sono troppo grandi, si rischia di prendere delle perdite piuttosto consistenti quando il mercato si comporta in maniera opposta a quanto previsto.

Ordini OCO

OCO è un acronimo che significa order cancels other. Indica un tipo di ordine particolarmente complesso in cui il trader indica due possibili condizioni di mercato: ad esempio vendere se la quotazione supera un certo livello e comprare se ne supera un altro. Quando una condizione si verifica, l'altra viene cancellata.

E' fondamentale per avere successo sul mercato forex analizzare e capire a fondo quali tipi di ordini mette a disposizione la piattaforma forex che utilizzi. Se hai dei dubbi, esercitati e prova con la piattaforma demo, senza rischiare i tuoi soldi.

Broker del mese

Strumenti di forex trading