Commissioni trading online: fare trading senza commissioni

Le commissioni di trading online sono senza dubbio uno degli aspetti ai quali i trader fanno più attenzione. Cercare di pagare il meno possibile in commissioni è senza dubbio estremamente importante, ma come fare per pagare meno commissioni possibili? Esistono dei trucchi per trovare i migliori broker con le minori commissioni possibili? Gran parte delle piattaforme di trading applicano commissioni, in quanto insieme allo spread, rappresentano la fonte di guadagno principale di una piattaforma di trading. Le commissioni, insieme allo spread, sono quindi una feature necessaria per il broker che vuole fornire il servizio a tutti i suoi clienti.

Grazie all’avvento della rete e all’arrivo dei broker di trading online CFD (piattaforme con costi estremamente contenuti) è oggi possibile non pagare più le commissioni per fare trading online con alcuni broker specifici. Tutte le migliori piattaforme di trading che consentono di fare trading online, hanno le commissioni che solitamente sono a zero, commissioni sia implicite che esplicite.

Broker Caratteristiche Vantaggi Recensione Iscriviti
Plus500 Conto demo gratuito servizio CFD Recensione Iscriviti
24Option Trading su forex e opzioni Rendimenti oltre l'85% Recensione Iscriviti
Markets.com Piattaforma di trading di Safecap Investment Ltd. Trading su forex e azioni Recensione Iscriviti
IQ Option Deposito minimo 10€ Rendimenti al top Recensione Iscriviti
XM.com Broker con zero spread Deposito minimo 5€ Recensione Iscriviti
eToro Broker ideale per principianti Social e copy trading Recensione Iscriviti

Le migliori piattaforme di trading a zero commissioni come Markets.com e 24Option, si appoggiano su un business model estremamente diverso e molto più sostenibile rispetto ai broker tradizionali. Con queste piattaforme di trading online è dunque possibile fare profitti senza dover pagare alcun tipo di commissioni.

Nel caso di Markets.com, che è una piattaforma CFD che permette di operare sul mercato del forex, azioni, materie prime, indici, il profitto dell’azienda è dovuto allo spread, ovvero da una piccola differenza presente tra il prezzo a cui è possibile comprare e il prezzo dove è possibile vendere.

Con le opzioni binarie di 24Option invece non è nemmeno presente lo spread né le commissioni, il trading che viene fatto è quindi completamente a costo zero senza alcun tipo di costo nascosto.

Aprire un conto con Markets.com e 24Option è un’operazione dunque estremamente redditizia, in quanto queste due piattaforme di trading online consentono di investire i propri soldi facendo trading senza commissioni, riducendo quindi i costi di trading da affrontare. Inutile dire che aprire un conto su Markets.com (clicca qui per l’iscrizione) o 24option (clicca qui per l’iscrizione) è completamente gratuito, anzi di solito si ricevono delle condizioni di trading estremamente vantaggiose.

È importante inoltre specificare che la piattaforma di trading online Markets.com ed anche quella di 24Option sono completamente gratuite e regolamentate dalla CySEC.

Commissioni di Trading 2017

Anche quest’anno è quindi possibile fare trading a costo zero tramite delle piattaforme che si sono rivelate, dopo i nostri test, assolutamente gratuite e senza alcun tipo di commissioni. Non esistono soltanto broker senza commissioni, ma sono bensì presenti moltissimi altri broker con svariate commissioni proprio come succedeva nel 2010 oppure nel 2011. Sono infatti moltissime le piattaforme di trading online che continuano ad addebitare le commissioni di trading ai propri clienti, le cosiddette “commissioni sull’eseguito”. Ovviamente sconsigliamo di registrarsi su queste piattaforme (come quella di Fineco Trading, Banca Intesa etc) che solitamente sono gestite da banche, le quali applicano dei costi insostenibili per gran parte delle persone. Solitamente sui broker bancari sono registrati individui estremamente ricchi e con poca conoscenza dei mercati, che non si curano assolutamente di ridurre al minimo i costi, in quanto non hanno problemi di denaro e non hanno né le conoscenze, né la voglia di ottimizzare i costi del trading.

Esistono però i professionisti o comunque persone che riescono a sfruttare al meglio i vantaggi, che vogliono fare trading in maniera seria, pagando poco con zero commissioni. A tutte queste persone consigliamo la piattaforma di trading Markets.com:

Commissioni trading online markets

Markets.com è la soluzione più adatta per una serie di motivi:

  • Solidità: Azienda solida, grazie alla gestione Safecap, una sussidiaria del colosso Playtech PLC, quotata alla borsa di Londra e presente nell’indice FTSE 250;
  • Promozioni: Ottime condizioni di trading (guarda l’immagine sopra per scoprire il regalo che fa Markets.com a tutti i suoi iscritti);
  • Piattaforme: Possibilità di utilizzare la piattaforma di trading online MT4 (ottima per i professionisti), oppure l’App Android/iOS/Webtrader (ottima per chi è alle prime armi)
  • Lo ripetiamo: ZERO COMMISSIONI. Questa è senza dubbio la feature più importante per voi che avete cercato su Google proprio questa ricerca
  • Solidità assoluta: Markets.com fornisce una solidità ulteriore grazie alla sua partnership con la squadra di calcio Arsenal F.C.
  • Totale sicurezza dei propri fondi: con Markets.com si può stare tranquilli e questo non ve lo diciamo per caso, ma perché su questo broker i fondi dei clienti sono segregati sulle migliori banche mondiali (nel rispetto della normativa MIFID). Il broker applica le norme anti-riciclaggio, prevede Fondi di Indennizzo e tutti gli altri (numerosi) requisiti richiesti dalla CySEC.

Confronto Commissioni di Trading Online

Il confronto non regge rispetto alle piattaforme di trading che richiedono commissioni sull’eseguito. Le piattaforme di trading online gratuite sono estremamente più vantaggiose. Se 10 anni fa era accettabile pagare le commissioni sull’eseguito, nel 2017 non ha veramente più senso pagare delle commissioni di trading online. Se vuoi iniziare a fare trading online, ti conviene scegliere piattaforme di trading online gratuite e regolamentate come le seguenti:

MARKETS.COM: clicca qui per aprire il conto, conto demo gratuito;
24option: clicca qui per aprire il conto, conto demo e notifiche di trading gratuite;

Pagare zero commissioni è quindi estremamente importante, in quanto pagando alte commissioni i profitti scendono vertiginosamente, mentre quando si pagano zero commissioni i profitti sono estremamente più elevati. Per fare un paragone, è come decidere di pagare un’assicurazione con un premio basso rispetto ad un’altra meno vantaggiosa con un premio più alto: il risultato è il solito (assicurarsi dagli incidenti che si potrebbero provocare alle altre macchine) ma il premio da pagare alla compagnia è minore e quindi anche il risparmio alla fine dell’anno, che potrà consentire di risparmiare e magari investire quei soldi in altro.

Continuare ad utilizzare piattaforme di trading online con elevate commissioni ha poco senso, in quanto se si vuole veramente massimizzare i guadagni è necessario scegliere le migliori condizioni di trading, che partono sempre con commissioni pari a zero.

Commissioni trading online zero

Clicca qua per ottenere un conto gratuito a ZERO commissioni con MARKETS.COM >>