Forex online: a proposito di bonus

forex onlineIl bonus forex è una somma di denaro cash che viene aggiunta al conto di trading dell’utente e consente di fare trading online con un capitale maggiore. Il bonus viene concesso dal broker al fine di incentivare l’operatività del trader ma non si tratta di un regalo vero e proprio. In effetti il trader non ha la possibilità di prelevare direttamente questo bonus, ad esempio trasferendolo sul conto corrente.  In questo caso sarebbe un regalo vero e proprio. Viceversa il bonus può essere utilizzato senza limitazioni per fare trading.

I vantaggi del bonus

Operare sul mercato forex con un bonus comporta diversi vantaggi. Il più evidente sta nel capitale iniziale, che è più elevato e quindi comporta profitti più alti. Se io riesco a ottenere un rendimento mensile, poniamo, del 10% sul mio capitale, significa che se investo 1000 euro ne ricavo 100. Ma se ottengo 1000 euro di bonus in regalo dal forex broker, il mio profitto del 10% sul totale ammonta a 200 euro. Come si vede, visto che il capitale di rischio rimane fisso a 1000 euro, grazie al bonus ho potuto ottenere un rendimento effettivo del 20% sul mio capitale. Ma di solito le cose vanno ancora meglio. Perché oltre al fattore strettamente economico bisogna considerare anche il fattore psicologico. E’ dimostrato che operando con i bonus si riesce a ottenere rendimenti superiori perché si riesce a cogliere opportunità di profitto che di solito vengono tralasciate per la paura di perdere. Visto che con il bonus, di fatto, non si perde nulla anche se si sbaglia tutto, si è più liberi di muoversi e si guadagna di più.

Insomma, il vantaggio fondamentale del bonus è quello di far aumentare i profitti di trading senza far variare i rischi. Per dirla in maniera schietta, è come avere la moglie ubriaca e la botte piena.

Le tipologie di bonus

Esistono, sostanzialmente, due tipologie di bonus: i bonus legati all’iscrizione e i bonus legati al deposito. Nel primo caso è sufficiente aprire un conto, ovviamente inserendo dati personali veritieri, per ottenere un bonus senza effettuare alcun deposito. Di solito si tratta di un importo piccolo ma è una condizione perfetta per provare il forex online senza rischiare nemmeno un centesimo.

Nel secondo caso il bonus si ottiene quando si fa un deposito di soldi veri e l’ammontare può anche essere elevatissimo. E’ il bonus giusto per i professionisti e gli esperti che di solito operano con capitali considerevoli e che in questo modo possono aumentarli ulteriormente.

E’ opportuno ricordare che questo tipo di bonus possono essere elargiti sia sul primo deposito che sui depositi successivi. In alcuni casi, poi, possono essere legati anche a particolari promozioni o a particolari metodi di deposito. E’ sempre meglio avere un diagolo continuo con il supporto online al fine di ottenere sempre le migliori offerte possibili riguardo al bonus.

Broker con bonus: XM

Uno degli esempi più interessanti di broker forex italiano con bonus è rappresentato da XM. Questo broker, regolarmente autorizzato CONSOB e quotato alla Borsa di Londra, regala a tutti gli iscritti un bonus senza deposito di 25 euro. Inoltre, per coloro che effettuano versamenti è disponibile un bonus sul deposito che facilmente arriva anche a 10.000 euro netti.

Per incassare i bonus di XM puoi fare click qui.

E’ importante ricordare che XM è uno dei migliori broker di CFDs per forex, azioni, materie prime e indici al mondo. Con XM è possibile tradare più di 2.000 asset, sempre con gli spread più bassi del mercato.

La scelta del broker con bonus: attenzione a tutte le condizioni

Aver parlato del broker XM nel paragrafo precedente ci consente di fare alcune precisazioni sui bonus. In effetti fare trading sul forex con il bonus è positivo, sempre, a patto che il broker stesso sia di qualità. Insomma, non dobbiamo mai perdere d’occhio le altre qualità di un broker forex come la solidità, l’affidabilità, la sicurezza, l’onestà, gli spread bassi. Se dobbiamo scegliere un broker, prima dobbiamo verificare accuratamente tutte queste caratteristiche, solo in un secondo momento passare anche ad analizzare i bonus.

E tra l’altro quando consideriamo un bonus dobbiamo verificare se ci sono delle condizioni ulteriori per l’accettazione del bonus stesso. Alcuni broker, ad esempio, pongono un vincolo sul trading minimo prima del prelevamento dei profitti. Per fortuna un broker come XM non pone alcun tipo di vincolo ad eccezione del prelevamento del bonus stesso. Ecco perché lo abbiamo preso ad esempio, oltre che per il fatto che probabilmente è il miglior forex broker in italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *