Forex Analisi Tecnica 26 aprile 2019

Nella news di oggi daremo uno sguardo in particolare al settore del Forex, con un’occhia di riguardo al Dollaro USA.

La valuta principale e più utilizzata nel mondo ha raggiunto il suo massimo degli ultimi 22 mesi questa settimana, muovendosi al rialzo della resistenza situata in un triangolo ascendente che è ormai in formazione da più di 6 mesi.

La rottura in questione ha superato i livelli della sessione precedente, dove un livello di resistenza maggiore si era formato intorno al livello di 98.32.

Questa rottura ottenuta quindi sul prezzo del Dollaro USA è stata possibile notarla su coppie di valute com il Dollaro USA e la Cina.

Questo breakout nel Dollaro USA ha mostrato un andamento con breakout ribassisti sia in EUR / USD che in GBP / USD.

Le coppie valutarie di materie prime quali AUD / USD e USD / CAD possono essere più interessanti per gli scenari di inversione del dollaro USA, poiché ogni mercato si basa essenzialmente su di elemento di supporto (AUD / USD) o resistenza (USD / CAD) che può rimanere di interesse per le strategie di inversione del Dollaro USA.

Il dollaro USA toccato il suo nuovo massimo degli ultimi 22 mesi, rendendolo una settimana intensa tra i mercati FX, nonostante la relativa mancanza di dati macroeconomici di grande impatto.

Un paio di temi che sono stati costruiti negli ultimi sei mesi si sono finalmente spostati verso un elemento di risoluzione, dal momento che il dollaro USA è scoppiato a nuovi massimi e la coppia EUR / USD è scesa ai minimi di 22 mesi.

Curiosamente, non c’è stato un unico catalizzatore in grado di portare a questo movimento, e questo porta a delle domande sul potenziale di continuazione in attesa del calendario economico della prossima settimana.

Forex Analisi Tecnica 26 aprile 2019

Forex Analisi Tecnica 26 aprile 2019

Il dollaro usa continua a resistere per essere scambiato ai suoi nuovi massimi annuali. La candela giornaliera di ieri è una “doji”, un chiaro segnale di indecisione.
Ci sono tutti i presupposti per un pullback, anche grazie ad una prospettiva di acquistare un mercato che in questi giorni ha raggiunto livelli che erano quasi due anni che non si vedevano.

Potrebbe essere quindi questa una buona occasione per investire nelle coppie di valute major (quindi con il Dollaro USA)? Molto probabilmente sì, ma è anche importante sottolineare il fatto che con le migliori piattaforme di trading forex attraverso i CFD è possibile investire non solo al rialzo, ma anche al ribasso. Vuoi investire nel mercato forex? Con la piattaforma di trading eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) puoi farlo senza commissioni, comprando o vendendo allo scoperto qualsiasi coppia di valute, materie prime, indici, azioni e criptovalute. eToro è sicuro, regolamentato CySEC e registrato presso l’ente di controllo Italiano CONSOB. Clicca qua per saperne di più su eToro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *